• facebook
FLYING ON

ENRICO GIARETTA, IL “CANTAVIATORE”: DALL’ALITALIA ALL’ULTIMO ALBUM, “SCALATORE DI ORIZZONTI”

  • CORRIERE DEL VOLO
  • 2 Years ago
  • EVENTI
  • 0

Dopo il riscontro di pubblico e critica ottenuto con il “Blue Live Tour” 2016, il cantautore e pilota Alitalia Enrico Giaretta, noto come ilCantaviatore”, torna live in occasione della rassegna musicale “Piano City Milano” con uno speciale concerto di piano solo al Moleskine Café in cui, oltre a dare spazio all’improvvisazione di musiche originali, l’artista eseguirà alcuni brani estratti dal disco “Scalatori di Orizzonti” (Amici Cucciolotti) e omaggerà il grande maestro Paolo Conte (inizio live ore 17.00 – Corso G. Garibaldi 65 – ingresso gratuito).

Scalatori di orizzonti è l’ultimo progetto discografico di Enrico Giaretta di cui, oltre ad essere direttore artistico con Maurizio D’Aniello, ha curato gli arrangiamenti insieme a Marco Grasso. Il progetto musicale che ha coinvolto oltre 150 persone, tra adulti, ragazzi e bambini, contiene 11 brani inediti a firma di Enrico Giaretta, con la collaborazione in alcuni brani di Dario Pizzardi, Marcello Murro e Maurizio D’Aniello, e il famoso “Inno degli Amici Cucciolotti”.

Scalatori di orizzonticontiene anche “Black Rhino, la prima canzone per bambini scritta da Paolo Conte e donata in esclusiva al progetto solidale Amici Cucciolotti” per sensibilizzare i bambini ad amare gli animali.  La canzone è accompagnata da un video, disponibile sul sito www.pizzardieditore.it, ideato e diretto dallo stesso Paolo Conte, per la prima volta alla direzione di un videoclip.

ENRICO GIARETTA, da qualche anno sulla scena musicale internazionale, è un pianista e cantautore che vola e fa volare, non solo in senso figurato, attraverso melodie che a partire da studi classici prendono direzioni sempre nuove, ma anche nella realtà, su quegli stessi aerei che da bambino guardava volteggiare nei cieli e che oggi pilota con il piglio deciso di un comandante. Ci troviamo dunque di fronte ad un personaggio singolare: un cantante aviatore o, potremmo dire, un “Cantaviatore”. È difficile racchiudere in una sola etichetta la musica di Giaretta. La sua vena artistica ha spinto persino Paolo Conte ad esporsi in un giudizio più che lusinghiero: “Finalmente ho trovato un allievo”, ha detto il celebre cantautore.   (ROMINA CIUFFA)

Questo un video degli scorsi anni.

Previous «
Next »

Lascia un commento